Russia, statua iPhone rimossa da campus dopo coming out di Tim Cook

Mosca (Russia), 3 nov. (LaPresse/AP) - Una statua di iPhone alta 2 metri è stata rimossa dal campus di un'università a San Pietroburgo, in Russia, dopo il coming out dell'ad di Apple, Tim Cook. La società Zefs, che aveva sponsorizzato il monumento, ha fatto sapere sul proprio sito web di aver rimosso la statua perché essa violava la legge contro la propaganda gay nei confronti dei minorenni in vigore in Russia. La dichiarazione di Cook, ha affermato la compagnia, è stata "un appello pubblico alla sodomia". Apple non ha commentato la notizia della rimozione della statua, sulla quale era raffigurato il fondatore della compagnia di Cupertino, Steve Jobs.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata