Russia, saliti a 19 i morti in deragliamento treno metro a Mosca

Mosca (Russia), 15 lug. (LaPresse/AP) - È salito a 19 morti e 150 feriti il bilancio delle vittime del deragliamento di un treno della metropolitana a Mosca. Lo riferiscono servizi di emergenza russi.

Soccorritori e vigili del fuoco hanno evacuato circa 200 passeggeri dal treno, bloccato in un tunnel tra le stazioni di Park Pobedy e Slavyansky Bulvar. Alcuni feriti gravi sono stati trasferiti in ospedale in elicottero. Secondo le prime ricostruzioni, il deragliamento è avvenuto a 200 metri dalla stazione di Slavyansky Bulvar, sulla linea Arbatsko-Pokrovskaya.

Alcuni vagoni sono usciti dai binari dopo che uno sbalzo di tensione ha fatto scattare un allarme, il quale ha fatto fermare il treno di scatto. Lo ha fatto sapere Yuri Akimov, un rappresentante dei servizi di emergenza di Mosca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata