Russia, ritrovata gru che seguì Putin in deltaplano: si era persa

Mosca (Russia), 18 ott. (LaPresse/AP) - È stata ritrovata in Siberia a riportata a Mosca una delle gru che a settembre del 2012 erano state guidate da Vladimir Putin in deltaplano nella loro migrazione verso sud nell'Asia centrale. Raven, questo il nome dell'animale, si era perso dallo stormo, è stato avvistato da alcuni residenti della regione di Tyumen e identificato come appartenente allo 'stormo di Putin' grazie a un'etichetta che era stata posta sulla zampa destra. Così è stato inviato a Mosca, dove l'arrivo all'aeroporto Vnukovo è stato seguito in diretta dalla televisione di Stato Rossiya, e trascorrerà l'inverno in una riserva a circa 250 chilometri dalla capitale. La bizzarra impresa del presidente russo rientrava in un progetto volto a insegnare a volare alle specie a rischio cresciute in cattività.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata