Russia: Risponderemo ai piani Usa per un cyber-attacco
Il Cremlino pronto a rispondere a Washington

Mosca risponderà ai piani della Cia, che secondo quanto riferito dall'emittente Nbc News sta preparando cyber attacchi contro la leadership russa. Lo afferma un consigliere del Cremlino, Yuri Ushakov, citato dall'agenzia di stampa russa Tass. "Certamente lo faremo. Questo è già il limite della volgarità", ha detto Ushakov. Nbc News, citando fonti dell'intelligence Usa, ha riportato che l'amministrazione Obama sta prendendo in considerazione l'ipotesi di compiere un cyber-attacco sotto copertura senza precedenti contro la Russia a seguito della presunta interferenza della Russia nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti. Stando all'emittente, alla Cia è stato chiesto di consegnare alla Casa Bianca le opzioni per questo attacco informatico su larga scala, che dovrebbe mirare a "imbarazzare" la leadership del Cremlino.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata