Russia, Putin: Modernizzeremo esercito per rispondere a nuove minacce

Mosca (Russia), 20 feb. (LaPresse/AP) - Il governo russo intende spendere circa 23mila miliardi di rubli (585 miliardi di euro) nei prossimi dieci anni per modernizzare l'esercito. Lo ha annunciato il primo ministro Vladimir Putin in un articolo pubblicato sul quotidiano Rossiyskaya Gazeta. Secondo Putin, il Paese ha bisogno di modernizzare gli arsenali per poter affrontare nuove minacce che si stanno evolvendo. L'esercito russo, ha spiegato il premier, acquisterà oltre 400 missili balistici intercontinentali, più di 600 aerei da combattimento, decine di sottomarini e altri mezzi per la marina e migliaia di veicoli corrazzati. La Russia, ha affermato Putin, risponderà al piano degli Stati Uniti di sviluppare lo scudo missilistico mettendo insieme un arsenale di armi in grado di penetrarlo. Sulla questione, ha aggiunto il primo ministro, "non ci può essere troppo patriottismo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata