Russia, Prokhorov: Se sarò eletto spingerò per moneta unica con Europa

Mosca (Russia), 29 dic. (LaPresse/AP) - Mikhail Prokhorov, il miliardario russo che vuole sfidare il premier Vladimir Putin alle elezioni presidenziali del prossimo marzo, ha dichiarato che se verrà eletto farà pressioni per arrivare alla creazione una moneta comune con l'Unione europea. Prokhorov, la cui ricchezza è stimata sui 18 miliardi di dollari, non ha però spiegato i dettagli della sua proposta per "una moneta globale comune basata sull'euro e sul rublo" nelle linee guida del suo programma elettorale. Il miliardario 46enne ha fatto anche sapere che se vincerà scioglierà il Parlamento eletto con una votazione truccata lo scorso 4 dicembre e che indirà nuove elezioni tra un anno. Prokhorov, che ha fatto la sua fortuna grazie ai metalli, alle banche e ai media, possiede anche l'80% dei New Jersey Nets, squadra di basket Nba.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata