Russia, Khodorkovsky graziato da Putin: è uscito dal carcere

Mosca (Russia), 20 dic. (LaPresse/AP) - L'ex magnate russo Mikhail Khodorkovsky è stato scarcerato. Lo confermano i suoi portavoce, dopo che stamane il presidente Vladimir Putin ha firmato la grazia nei suoi confronti. Nel decreto, pubblicato sul sito web del Cremlino, si legge che la grazia è stata concessa per motivi umanitari. Khodorkovsky ha passato gli ultimi dieci anni in carcere per accuse di evasione fiscale e appropriazione indebita. Secondo molti osservatori, il suo arresto nel 2003 e i successivi processi erano motivati da contrasti con il Cremlino e legati alle sue ambizioni politiche. La decisione di Putin di graziare l'ex magnate appare un tentativo di attenuare le critiche internazionali sul suo governo in vista delle Olimpiadi invernali di Sochi a febbraio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata