Russia, incendio in ospedale Covid a San Pietroburgo: 5 morti

Devastato il reparto terapia intensiva dell'Istituto San Giorgio 

 Cinque persone malate di Covid-19 sono rimaste uccise in un incendio scoppiato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Giorgio, a San Pietroburgo: lo riporta la Tass, citando una fonte dei servizi di emergenza. "Cinque pazienti che indossavano macchine per la ventilazione artificiale sono stati uccisi dal fuoco", ha detto la fonte. Sarebbero 150 le persone evacuate.