Russia, in corso 30 perquisizioni in sedi movimento di Navalny

Mosca (Russia), 15 ott. (LaPresse/AFP) - Una trentina di perquisizioni, in una quindicina di città russe, sono state effettuate nei confronti dell'ong anti-corruzione dell'oppositore Alexeï Navalny, una settimana dopo essere stata dichiarata 'agente degli stranieri" dal Cremlino. Navalny ha scritto su Twitter che "questa terza ondata" di perquisizioni in poche settimane ha avuto inizio alle 6 di questa mattina "in almeno 30 indirizzi". Il direttore del Fondo anticorruzione (FBK), Ivan Jdanov, ha dichiarato che sono in corso operazioni in circa quindici città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata