Russia, Gazprom: Forniture gas sospese a Ucraina fino a nuovo pagamento

Mosca (Russia), 25 nov. (LaPresse/Reuters) - La compagnia russa Gazprom sospende le forniture di gas all'Ucraina, sino a quando riceverà dal Paese un nuovo pagamento. L'Ucraina, ha riferito il gruppo energetico, ha ricevuto il gas per cui ha pagato, sino alle 8 italiane.

La società di trasporto ucraina Ukrtransgaz ha tuttavia dichiarato che continuerà a importare gas oggi e si aspetta di ricevere 5 milioni di metri cubi di combustibile. La Commissione europea ha fatto sapere di non essere preoccupata per ora per un eventuale impatto sull'Europa, dove le importanzioni attraverso l'Ucraina sono rilevanti. "La Commissione europea non ha particolare preoccupazione sul flusso di gas da Russia a Ucraina, né altri commenti da fare", ha detto la portavoce Anna-Kaisa Itkonen.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata