Russia, fiamme in metropolitana a Mosca: Oltre 45 feriti, 7 ricoverati

Mosca (Russia), 5 giu. (LaPresse/AP) - Oltre 45 persone sono rimaste ferite a Mosca a causa di un incendio scoppiato presso la fermata della metropolitana di Okhotny Ryad, vicino alla Piazza Rossa. Sette dei feriti sono stati ricoverati in ospedale. Lo rende noto il ministero delle Situazioni di emergenza della Russia, precisando che le persone coinvolte hanno richiesto assistenza medica principalmente per l'inalazione di fumo. Il ministero ha inoltre spiegato che l'incendio è partito da un tunnel che porta alla fermata di Okhotny Ryad a causa di un cavo elettrico che ha preso fuoco. Mentre i pompieri lavoravano per spegnere le fiamme, le autorità hanno chiuso una linea della metro moscovita, costringendo migliaia di persone che si stavano recando al lavoro a usare mezzi di superficie. La metropolitana è un mezzo di trasporto fondamentale per la capitale russa, visti i sette milioni di viaggiatori che la utilizzano ogni giorno. La chiusura delle fermate è un evento raro per la rete metropolitana moscovita, ritenuta il mezzo di trasporto pubblico più affidabile della città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata