Russia, esplode bomba in capitale Daghestan: muoiono due ragazzi

Machackala (Russia), 1 mag. (LaPresse/AP) - Due adolescenti sono morti e alcune persone sono rimaste ferite in seguito all'esplosione di una bomba in un'area commerciale di Machackala, capitale del Daghestan, nel sud della Russia. Lo riferisce la portavoce del ministero dell'Interno della repubblica autonoma, Fatina Ubaidatova, che non è in grado per ora di fornire il numero preciso delle persone che hanno riportato ferite. L'ordigno è esploso quando i due ragazzini hanno provato ad aprire una scatola di cartone nei pressi di un negozio. Il Daghestan spesso è colpito da attacchi lanciati da insorti islamici contro le forze di polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata