Russia, elicottero si schianta in Siberia: morti i 18 passeggeri
Sarebbe precipitato dopo aver urtato il carico esterno trasportato da un altro velivolo

Un elicottero Mi-8 con 18 persone a bordo si è schiantato nella regione di Krasnoyarsk, in Siberia. Tutti i passeggeri sono morti. Lo riferiscono i media russi. A bordo del velivolo, secondo quanto riportato dalla compagnia aerea di Utair, c'erano 15 passeggeri e 3 membri dell'equipaggio. L'incidente è avvenuto poco dopo il decollo alle 10.20 (ora locale, le 5.20 in Italia). Dalle prime ricostruzioni pare che pale dell'elica dell'elicottero abbiano colpito il carico esterno trasportato da un altro velivolo, provocando lo schianto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata