Russia, deraglia treno della metro a Mosca: 10 morti e decine di feriti

Mosca (Russia), 15 lug. (LaPresse/AP) - È salito a dieci morti e decine di feriti gravi il bilancio delle vittime del deragliamento di un treno della metropolitana di Mosca. Lo riferiscono le autorità russe. Alcuni vagoni sono usciti dai binari dopo che uno sbalzo di tensione ha fatto scattare un allarme, il quale ha fatto fermare il treno di scatto. Lo ha fatto sapere Yuri Akimov, un rappresentante dei servizi di emergenza di Mosca.

Nelle immagini diffuse sui siti di social media si vedono passeggeri camminare lungo i binari all'interno del tunnel. Un uomo con una ferita da taglio sulla fronte ha detto all'emittente Rossiya 24 di aver sentito uno scatto prima che il treno si fosse fermato improvvisamente. "C'era del fumo - ha riferito - ed eravamo bloccati dentro. È un miracolo che siamo usciti, pensavo che fosse la fine".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata