Russia, crolla parte di palco per manifestazione opposizione: un morto

Mosca (Russia), 6 mag. (LaPresse/AP) - Un uomo impegnato ad allestire il palco per la manifestazione dell'opposizione in programma oggi a Mosca è morto dopo che una colonna di casse è crollata. Lo rende noto la polizia della capitale russa, spiegando che l'incidente è avvenuto attorno a mezzogiorno, a poche ore dall'inizio del raduno degli oppositori del presidente. Secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Interfax, l'uomo rimasto ucciso è un sostenitore dell'opposizione, di 25 anni. Gli investigatori stanno controllando il luogo dove è avvenuto il fatto, ossia piazza Bolotnaya, non distante dal Cremlino. La manifestazione è stata organizzata a un anno da quella che si tenne lo scorso anno alla vigilia dell'insediamento di Vladimir Putin. Per gli scontri furono incriminate oltre venti persone, molte delle quali sono ancora in carcere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata