Russia, attacco con coltelli in una scuola a Perm: 9 feriti
Colpiti otto studenti e un insegnante. Fermati gli aggressori, ancora da chiarire le dinamiche

Otto studenti e un insegnante sono stati feriti a Perm, in Russia, quando due uomini mascherati hanno aggredito i presenti con dei coltelli. Lo ha confermato l'addetto stampa del ministero della Sicurezza regionale Elsna Dubinina citata dai media locali, spiegando che l'insegnante e due studenti sono in gravi condizioni e stanno affrontando un intervento chirurgico.

Secondo il ramo locale del Comitato investigativo russo, l'incidente è avvenuto quando due studenti di una scuola del distretto di Motovilikhinsky, armati di coltelli, hanno iniziato a litigare tra loro e altri studenti e insegnanti hanno tentato di interrompere la lotta. Gli autori dell'attacco sono stati fermati e gli inquirenti sono al lavoro per chiarire le dinamiche dell'accaduto.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata