Russia, allarme bomba a Mosca: evacuate 3 stazioni ferroviarie
Ad allertare i servizi di emergenza alcuni avvertimenti telefonici

Fino a 3mila persone sono state evacuate da tre stazioni ferroviarie di Mosca, quelle di Kazansky, Leningradsky e Yaroslavsky, per un allarme bomba scattato a seguito di alcuni avvertimenti telefonici. Lo riferisce una fonte dei servizi di emergenza all'agenzia di stampa russa Ria Novosti.

"Stiamo aspettando i cani anti-bomba", ha spiegato la fonte a Ria. Le tre stazioni, che si trovano molto vicino l'una all'altra, costituiscono un hub per i pendolari che si recano quotidianamente al lavoro nella capitale russa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata