Russia al voto: Putin verso il quarto mandato
Si vota per eleggere il nuovo presidente. Otto i nomi sulle schede

Russia al voto per le elezioni presidenziali che dovrebbero portare alla rielezione di Vladimir Putin per un quarto mandato. Sette i nomi accanto a quello dell'attuale presidente appaiono sulle schede. Anche se sembrano rappresentare l'intero spettro politico, da destra a sinistra, con Putin al centro, nessun candidato secondo i sondaggi supererà il 10%. Chi invece non sarà della partita è Alexey Navalny, il grande oppositore di Putin le cui condanne giudiziarie, spesso controverse, gli hanno impedito di potersi candidare. 

GLI OTTO CANDIDATI 

AFFLUENZA - Boom di affluenza alle elezioni presidenziali in Russia. Secondo la presidente della Commissione elettorale centrale russa Ella Pamfilova alle 8 del mattino ora italiana è stata del 16,55%. L'affluenza è cresciuta ancora: alle 14 ora locale (le 12 in Italia) si era recato a votare, sempre secondo la Commissione elettorale, il 34,72% degli aventi diritto. Alle 19, infine, il dato registrato era del 59,5%.

PUTIN HA VOTATO A MOSCA - Abito nero e cravatta bordeaux, Putin ha votato nel seggio numero 2151, nei locali dell'Accademia delle Scienze di Mosca, dove ha già più volte ha messo il suo voto nelle urne negli ultimi anni. Alla domanda sul punteggio che considererebbe soddisfacente, il presidente russo ha risposto, secondo le immagini trasmesse da AFPTV: "Qualunque cosa, purché mi dia il diritto di esercitare l'ufficio di presidente. Sono sicuro del programma che propongo al paese", ha aggiunto.

Le elezioni arrivano in un momento critico per la Russia, in aperta crisi diplomatica con la Gran Bretagna per la vicenda dell'avvelenamento dell'ex spia Sergej Skripal

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata