Russia, aggressione in casa per presidente Commissione elettorale

Milano, 6 set. (LaPresse) - La presidente della Commissione elettorale centrale russa Ella Pamfilova è stata aggredita nella notte con una pistola stordente nella sua casa di Mosca. Lo riferisce l'agenzia russa Ria Novosti, citando il ministro degli Interni, parlando del fatto come di una rapina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata