Russia-Usa, Trump: Grande mossa Putin non rispondere a sanzioni
Il presidente russo si è rifiutato di procedere a contromisure dopo l'espulsione da parte degli Usa di 35 diplomatici

Il presidente eletto Donald Trump ha elogiato la mossa del presidente russo Vladimir Putin che oggi si è rifiutato di procedere a contromisure dopo l'espulsione da parte degli Usa di 35 diplomatici russi accusati di essere coinvolti nei gruppi di hackeraggio politico durante le elezioni presidenziali dell'8 novembre. "Grande mossa la sua sospensione. Ho sempre saputo che fosse un uomo intelligente" ha affermato Trump con un tweet.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata