Rodman: Domani a S.Pietro in papamobile, poi vacanza con Kim Jong Un

Fargo (North Dakota, Usa), 12 mar. (LaPresse/AP) - L'eccentrica ex stella della Nba Dennis Rodman torna a far parlare di sé. Nel giorno dell'apertura del conclave fa infatti sapere che domani sarà in piazza San Pietro a bordo di un'auto simile alla papamobile. Il tutto con un preciso obiettivo: sostenere l'elezione a nuovo pontefice del cardinale ghanese Peter Turkson, perché diventi il primo Papa nero della storia. Ma non si ferma qui. In un'intervista all'emittente locale KVLY-KXJB durante una visita a Fargo, nel North Dakota, ha annunciato che tornerà in Corea del Nord ad agosto per passare una vacanza con il leader del Paese, Kim Jong Un. L'ex cestista ha detto di non credere che il leader nordcoreano voglia la guerra e ha spiegato di consideralo un amico, pur non giustificando alcune sue azioni.

A febbraio Rodman aveva incontrato Kim durante una visita privata a Pyongyang, nell'ambito di un programma promosso dalla compagnia VICE Media, mirato alla diplomazia sportiva. Durante un'intervista rilasciata alla Abc, alcuni giorni fa, l'ex atleta aveva rivelato che Kim Jong Un "ama il basket". "Io - ha aggiunto il cestista - gli ho detto che anche Obama lo ama molto. Questo può essere un punto di partenza" per avviare un dialogo. Rodman non è nuovo a sorprese e annunci curiosi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata