Risoluzione Onu contro Israele: esultano Hamas e Jihad islamica
Storica astensione degli Usa e passa il testo contro le colonie in Cisgiordania

I movimenti islamisti di Hamas e della Jihad islamica hanno accolto con favore la risoluzione approvata dal Consiglio di sicurezza dell'Onu contro gli insediamenti ebraici nei territori palestinesi, grazie alla rinuncia degli Usa a esercitare il proprio diritto di veto, considerandola "un cambiamento nella politica della comunità internazionale. "Hamas dà il benvenuto a questa risoluzione e si rallegra per i cambiamenti positivi nella posizione della comunità internazionale che appoggia i diritti palestinesi negli organismi internazionali", ha dichiarato in una nota il suo portavoce, Fauzi Barhum.  Allo stesso tempo però Hamas esorta la comunità internazionale a fare di più a favore della causa palestinese e a porre fine all'occupazione israeliana. Dal canto suo, Mushir al-Masri della Jihad islamica ha fatto sapere che questa risoluzione "condanna la politica di occupazione israeliana e l'aggressione contro il popolo palestinese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata