Rio2016, polizia uccide presunto ladro vicino a stadio Maracanà
La vittima stava mettendo a segno una serie di furti nei pressi del parcheggio

Un presunto ladro è morto in una sparatoria con la polizia vicino allo stadio Maracanà di Rio De Janeiro poco prima della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici. Lo hanno reso noto fonti di polizia spiegando che "dopo un'indagine minuziosa, le informazioni mostrano che la vittima stava realizzando una serie di furti vicino al parcheggio dello stadio quando un poliziotto armato di un altro stato, che lavorava per la sicurezza dei Giochi, ha reagito aprendo il fuoco".

Secondo alcuni testimoni oculari, alla sparatoria hanno preso parte la polizia e due persone su una bicicletta vicino al parcheggio. "Abbiamo sentito gli spari e un ragazzo con la pistola. Uno è corso via, e l'altro è rimasto a terra", hanno raccontato.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata