Rilasciata 17enne palestinese Ahed Tamimi: "La resistenza continua"
Ahed Tamimi improvvisa un discorso davanti alla sua abitazione di Nabi Saleh, in Cisgiordania, dove è tornata domenica mattina dopo aver passato 8 mesi nelle prigioni israeliane. "La resistenza continua", dice l'attivista palestinese divenuta simbolo della lotta contro l'occupazione israeliana. La 17enne era stata arrestata nel dicembre scorso per aver schiaffeggiato soldati.