Repubblica Dominicana, Medina in vantaggio in presidenziali

Santo Domingo (Repubblica Dominicana), 21 mag. (LaPresse/AP) - Il candidato del partito al governo in Repubblica Dominicana, Danilo Medina, con l'83% delle schede conteggiate avrebbe vinto il primo turno delle elezioni presidenziali. I sostenitori dell'ex presidente Hipolito Mejia, principale avversario di Medina, hanno però denunciato brogli e altri tipi di truffe elettorali, annunciando che presenteranno ricorso contro il risultato. Secondo la Commissione elettorale dominicana, con l'83% dei voti scrutinati Medina del partito di liberazione ha ottenuto il 51% delle preferenze nel voto di ieri. Mejia, del partito rivoluzionario, ha raggiunto il 47%. Per evitare il ballottaggio è necessario che il vincitore ottenga oltre il 50% dei voti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata