Regno Unito, trovato corpo a Londra: forse della 14enne scomparsa

Londra (Regno Unito), 1 ott. (LaPresse/AP) - La polizia britannica ha trovato un corpo senza vita nel fiume Brent a Londra e secondo gli investigatori potrebbe essere quello di Alice Gross, la 14enne scomparsa nella città lo scorso 28 agosto. La ragazza era stata vista l'ultima volta mentre camminava lungo un canale vicino alla sua casa nella zona ovest di Londra, vicino al Brent, un affluente del Tamigi. La polizia ha aperto un'indagine per omicidio e sta cercando Arnis Zalkalns, un operaio edile lettone che in patria aveva scontato una condanna per l'omicidio della moglie. Zalkalns era stato visto nella zona in cui era scomparsa la 14enne. Il caso ha suscitato molte polemiche, legate soprattutto al fatto che a una persona condannata per omicidio sia stato permesso di vivere e lavorare nel Regno Unito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata