Regno Unito, sondaggio: Conservatori poco avanti a Labour, Ukip arretra

Londra (Regno Unito), 12 apr. (LaPresse/EFE) - In vista delle elezioni del 7 maggio, il partito conservatore del premier David Cameron mantiene un piccolo vantaggio sui laburisti, mentre perde terreno l'Ukip di Nigel Farage. È quanto emerge da un sondaggio diffuso oggi da The Obsever e realizzato da Opinium. Il partito di Cameron è dato in testa con il 36% delle preferenze, in salita di due punti rispetto alla stessa indagine condotta la scorsa settimana. I laburisti guidati da Ed Miliband sono al 34%, un punto in crescita. Il partito populista di Farage, invece, è dato all'11%, poco più della metà rispetto a quanto era accreditato nello stesso sondaggio a metà gennaio che lo vedeva al 20%.

I liberaldemocratici sono stabili al 7%, mentre i verdi scendono di un punto al 6%. Il Partito nazionale scozzese è dato al 4%. Da un altro sondaggio, realizzata da YouGov e diffuso dal Times, emerge invece un testa a testa tra laburisti e conservatori, dati entrambi al 34% delle preferenze. Secondo questa indagine, l'Ukip otterrebbe invece il 13%, i liberaldemocratici il 7% e i verdi il 6%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata