Regno Unito, schianto jet Usa nel Suffolk: morto il pilota

Londra (Regno Unito), 21 ott. (LaPresse/PA) - Una persona è morta in seguito allo schianto del caccia F-18 dell'aeronautica militare americana precipitato vicino a una base della Royal air force britannica (Raf) del Suffolk, nel Regno Unito. Lo ha riferito un portavoce della polizia, affermando: "Riteniamo che ci fosse una sola persona a bordo, c'è una sola vittima confermata". L'aereo era decollato dalla base Lakenheath della Raf ed è precipitato in un campo vicino al confine fra il Suffolk e il Cambridgeshire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata