Boris Johnson
Boris Johnson
Regno Unito,primo voto per il post May: Johnson in testa

L'ex sindaco di Londra con 114 voti su 313, è ben davanti agli altri sei candidati ancora in corsa, mentre altri tre sono stati eliminati

Boris Johnson è arrivato ampiamente in testa nel primo turno di votazione segreto fra i deputati Tories alla Camera dei Comuni per scegliere il nuovo capo del Partito conservatore britannico, a seguito delle dimissioni di Theresa May. Con 114 voti su 313, è ben davanti agli altri sei candidati ancora in corsa, mentre altri tre sono stati eliminati. La corsa si restringe dunque adesso da 10 a sette candidati. 

Dopo Johnson si sono attestati l'attuale ministro degli Esteri Jeremy Hunt con 43 voti, il ministro dell'Ambiente Michael Gove con 37 voti e il ministro dell'Interno Sajid Javid con 23 voti. "Siamo evidentemente contenti dei risultati ma c'è ancora molta strada da fare per vincere la corsa", ha commentato un portavoce di Johnson. s

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata