Regno Unito, Libby Lane nominata primo vescovo donna anglicano

Londra (Regno Unito), 17 dic. (LaPresse/PA) - La Chiesa anglicana ha nominato il suo primo vescovo donna, scegliendo per la carica la reverenda Libby Lane. Lo storico annuncio è stato dato un mese dopo che il Sinodo generale ha formalmente riconosciuto una legislazione che permette alle donne di diventare vescovo.

Lane, 48 anni, assumerà l'incarico di nuovo vescovo di Stockport, nella diocesi di Chester, e la sua cerimonia di consacrazione nella cattedrale di York si terrà il 26 gennaio 2015. "Tutto ciò è inaspettato e molto emozionante. In questo storico giorno in cui la Chiesa anglicana annuncia la prima donna a essere nominata vescovo, io sono consapevole di tutti quelli che prima di me, uomini e donne, hanno atteso con ansia questo momento per decenni. Ma più di tutto sono grata a Dio", ha dichiarato. Libby Lane prese i voti nel 1994 e da allora è stata impegnata in parrocchie delle diocesi di Blackburn, York e Chester, nell'Inghilterra settentrionale. Negli ultimi otto anni è stata vicario nelle cittadine di Hale e di Ashley.

La notizia della nomina è stata accolta con favore dalle autorità britanniche. Su Twitter il primo ministro David Cameron ha commentato: "Congratulazioni alla reverenda Libby Lane per essere diventata la prima donna vescovo della Chiesa. Una nomina storica e un giorno importante per la parità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata