Regno Unito,lascia direttore del Times: Ho subito pressioni da Murdoch

Londra (Regno Unito), 12 dic. (LaPresse/AP) - Il direttore del quotidiano britannico Times, James Harding, si è dimesso affermando di aver subìto pressioni da parte di News Corp di Rupert Murdoch. "Mi è stato fatto capire chiaramente - ha detto in un discorso ai dipendenti del giornale - che News Corporation vorrebbe nominare un nuovo direttore del Times, perciò ho accettato di lasciare". Annunciando la notizia, News International non aveva fornito il motivo delle dimissioni del 43enne. Murdoch ha elogiato Harding per aver guidato il giornale in "tempi difficili" e ha espresso la speranza di poter lavorare nuovamente con lui. Harding, il quale ha diretto il Times per cinque anni, iniziò la carriera giornalistica al Financial Times nelle redazioni di Shanghai e Washington.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata