Regno Unito, Corte suprema boccia ricorso Trump contro progetto eolico

Londra (Regno Unito), 16 dic. (LaPresse/PA) - La Corte suprema del Regno Unito ha bocciato il ricorso del candidato alla nomination presidenziale repubblicana, Donald Trump, contro la costruzione di un impianto per l'energia eolica in Scozia, vicino al suo resort per il golf. I ministri del governo scozzese diedero nel 2013 la loro approvazione al progetto da 11 turbine, da realizzare al largo della costa dell'Aberdeenshire. Trump si era opposto affermando che le pale eoliche avrebbero rovinato il panorama visibile dal suo complesso sportivo di lusso di Menie Estate, vicino a Balmedie, e che i ministri avevano sbagliato a dare il via libera.

La Corte suprema ha analizzato il caso nel corso di un'udienza tenuta a ottobre a Londra, dopo che Trump aveva perso già altre due volte in corti scozzesi. Il candidato repubblicano aveva affermato che avrebbe interrotto i piani per l'ulteriore sviluppo del resort se il progetto eolico fosse stato portato avanti. Il parco eolico, denominato European Offshore Wind Deployment Centre (Eowdc), è stato progettato in joint venture da Vattenfall Wind Power e dall'Aberdeen Renewable Energy Group e sarà in grado di produrre energia a sufficienza per 68mila famiglie britanniche all'anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata