Regno Unito, Cameron: Se rieletto sconti su case per 200mila giovani

Londra (Regno Unito), 2 mar. (LaPresse/Reuters) - Il primo ministro britannico David Cameron ha promesso che, se verrà rieletto premier alle elezioni di maggio, il governo raddoppierà a 200mila il numero delle case a prezzo agevolato a favore di chi acquista per la prima volta. "Per troppo tempo nel nostro Paese c'è stata una crisi silenziosa. I giovani trovano un'occupazione, lavorano per anni, risparmiano, ma continuano a non riuscire a comprare" una casa, ha detto Cameron, in un discorso tenuto in un evento elettorale.

Il numero di proprietari di case nel Regno Unito è ai minimi degli ultimi 30 anni e il calo riguarda in particolare le persone fra i 25 e i 34 anni, con i prezzi delle case che si aggirano intorno a cifre cinque volte superiori ai loro stipendi. Il governo ha già avviato i piani per offrire, a persone sotto i 40 anni che comprano per la prima volta, 100mila case con prezzi scontati del 20% e oggi Cameron ha promesso di raddoppiare quel numero in caso di vittoria. "Prenderemo questa buona idea e la accelereremo, dando a più giovani la sicurezza di possedere una casa", ha detto il premier.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata