Regno Unito, Cameron cede ed entra su Twitter, oltre 80mila i follower

Londra (Regno Unito), 7 ott. (LaPresse/AP) - Anche David Cameron è su Twitter. Vincendo l'iniziale riluttanza a entrare sul sito di microblogging, il primo ministro britannico ha aperto un suo account e dopo il primo cinguettio aveva già attirato decine di migliaia di follower. Cameron spiega che userà il nuovo feed Twitter @David_Cameron per parlare del suo ruolo come leader conservatore e, nel primo messaggino, ironizza sulla sua precedente reticenza: "prometto che non ci saranno troppi tweet", scrive. Nel 2009, in un'intervista, il premier britannico aveva detto che si sarebbe tenuto alla larga dal sito. Centinaia di altri deputati e politici del Regno Unito sono già su Twitter, compreso il leader dei laburisti Ed Miliband con circa 165mila follower. A poche ore dall'apertura del suo account, Cameron ne conta oltre 80mila.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata