Regno Unito, Andrea studia difesa da accuse pedofilia: vedrà la regina

Londra (Regno Unito), 4 gen. (LaPresse) - "La regina è molto affezionata ad Andrea e non lo sgriderà, ma si aspetta di vederlo presto per sentire la sua versione". Lo ha detto una fonte di Buckingham Palace al Sunday Express, in merito alle accuse di una donna che sostiene di essere stata costretta ad avere rapporti sessuali con il duca di York quando era minorenne. "Una chiara smentita è già stata emessa", spiega la fonte, aggiungendo che il principe Andrea incontrerà funzionari di palazzo "per elaborare una strategia per affrontare nelle prossime settimane" questa situazione.

Il duca di York, scrive il sito del giornale britannico, è da alcuni giorni in Svizzera per una vacanza sugli sci, ma oggi è atteso di ritorno a Windsor. La fonte di Buckingham Palace ha rivelato che il 54enne incontrerà i consiglieri legali del palazzo nei prossimi giorni e poi si recherà a Sandringham per aggiornare direttamente la regina Elisabetta II sugli sviluppi del caso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata