Regno Unito, accordo May-Dup per sostegno a governo minoranza
L'esecutivo ha bisogno dei dieci deputati del partito unionista dopo aver perso la maggioranza alle elezioni

La premier britannica Theresa May e la leader del partito unionista dell'Irlanda del Nord, Arlene Foster, hanno siglato l'accordo per il sostegno al governo di minoranza. La firma è avvenuta a Downing Street.

May e Foster hanno presieduto alla firma dell'accordo, parlando con toni distesi con i negoziatori delle rispettive parti, Gavin Williamson e Jeffrey Donaldson. Il governo della leader conservatrice ha bisogno dei dieci deputati dell'ultraconservatore partito Dup per governare, dopo aver perso la maggioranza assoluta nelle elezioni dell'8 giugno.


Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata