Rebekah Brooks potrebbe tornare a News Corp

Londra (Regno Unito), 2 mar. (LaPresse/Reuters) - Rebekah Brooks, prosciolta l'anno scorso dalle accuse legate all'uso di intercettazioni telefoniche illegali destinate a realizzare scoop giornalistici, potrebbe tornare nel gruppo editoriale di Rupert Murdoch. Secondo una fonte informata sui fatti, l'ex amministratrice delegata di News International sarebbe in trattativa per rientrare in un ruolo legato a social network e digitale. Lavorerebbe in Regno Unito per Storyful, nuova acquisizione di News Corp nel 2013, testata che scopre, verifica e acquisisce notizie e riprese sui social media. Il contratto non è stato ancora firmato e non c'è previsione sui tempi dell'eventuale rientro di Brooks, ha riferito la fonte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata