Re di Giordania: Propaganda Isis legata a questione palestinese

Roma, 10 dic. (LaPresse) - "La propaganda e il reclutamento" dello Stato islamico "si appoggiano anche sulla questione palestinese". "Fino a quanto essa non sarà risolta, molte persone rimarranno ciniche sulla realtà della giustizia globale". Lo ha detto il re di Giordania Abdullah II, alla Conferenza sui Dialoghi per il Mediterraneo (Med), suscitando l'applauso della platea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata