Razzi dalla Striscia di Gaza: Israele colpisce siti di Hamas
Bombardate due infrastrutture: nessun ferito

L'esercito israeliano ha bombardato nella notte due infrastrutture di Hamas a Gaza in risposta al lancio di un razzo proveniente dalla Striscia contro la regione di Sdot Hanegev, nel sud di Israele, senza causare feriti. "In risposta al razzo lanciato contro le città del sud poche ore fa, un aereo delle forze israeliane ha colpito due posizioni nel nord di Gaza", ha fatto sapere l'esercito israeliano in una nota. Fonti mediche e di sicurezza palestinesi hanno confermato che l'attacco israeliano non ha causato feriti, nonostante abbiano provocato gravi danni materiali agli edifici colpiti, un'installazione militare nell'est della Striscia e un sito appartenente alla polizia islamista nel centro dell'enclave.

La stampa israeliana ha evidenziato la possibilità che i miliziani che hanno lanciato l'attacco siano legati a gruppo salafisti vicini allo Stato islamico nonostante Israele accusi direttamente Hamas.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata