Raul Castro: Fidel sarà cremato, hasta la victoria siempre
L'annuncio della morte in tv

Il presidente cubano Raul Castro è apparso in televisione ieri sera annunciando la morte del fratello, il Lìder Maximo, Fidel. Durante il suo breve discorso Raul ha sottolineato: "Con profondo dolore informo il nostro popolo, e i nostri amici nel Mondo che oggi 25 novembre 2016 alle 22.29 della notte è morto il capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz".

Il presidente cubano ha poi annunciato che, "secondo la sua volontà", il corpo di Fidel sarà cremato e che oggi, sabato, verranno annunciate al popolo le modalità con le quali Cuba renderà "omaggio pubblico" al comandante. Raul, ha poi concluso citando lo slogan tanto amato dal fratello maggiore: "Hasta la victoria, siempre".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata