Raqqa, apre il primo centro culturale dopo la cacciata dell'Isis

I jihadisti dell'Isis sono fuggiti da più di un anno e a Raqqa, in Siria, ragazzi e ragazze tornano a ballare al ritmo dei tamburi. Succede nel primo centro culturale aperto da quando le severe leggi dello Stato Islamico non sono più in vigore. All'interno dei locali, anche una nuovissima biblioteca, le cui pareti sono state appena riverniciate.