Raid su Gaza colpisce casa di leader Hamas Haniyeh

Gaza (Striscia di Gaza), 29 lug. (LaPresse) - Tra i 150 obiettivi che Israele fa sapere di aver colpito nella notte nella Striscia di Gaza c'è anche la casa del leader di Hamas, Ismail Haniyeh. Secondo il ministero dell'Interno di Gaza, l'edificio è stato centrato da un attacco aereo che non ha causato vittime. "La mia casa non ha più valore della casa di altre persone, la distruzione delle pietre non distruggerà la nostra determinazione", ha dichiarato in una nota Haniyeh. Tra gli altri obiettivi colpiti nella notte ci sono edifici governativi e la sede della tv e della radio al-Aqsa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata