Proteste a Parigi contro matrimoni gay: scontri con polizia

Parigi (Francia), 24 apr. (LaPresse/AP) - Scontri sono scoppiati nella notte a Parigi, vicino al palazzo dell'Assemblea nazionale, tra dimostranti scesi in piazza contro l'approvazione della legge sulle nozze gay e la polizia in assetto antisommossa. I manifestanti contrari alla misura hanno lanciato bottiglie, lattine e oggetti di metallo. Gli agenti hanno risposto con gas lacrimogeni, quando le proteste si sono concentrate davanti all'Hotel des Invalides. La legge, che legalizza i matrimoni gay, è stata approvata ieri pomeriggio in via definitiva dall'Assemblea, con 331 voti favorevoli e 225 contrari. Già in precedenza a Parigi si erano svolte proteste contro la misura. Intanto, sempre nel centro della capitale, dopo il sì alla legge la comunità gay e lesbica era scesa in piazza per festeggiare l'equiparazione dei diritti degli omosessuali in fatto di matrimonio a quelli degli etero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata