Processo Pistorius: da lunedì perizia psichiatrica per 30 giorni

Pretoria (Sudafrica), 20 mag. (LaPresse/AP) - Da lunedì Oscar Pistorius sarà sottoposto a perizia psichiatrica, recandosi quotidianamente per un massimo di 30 giorni all'ospedale Weskoppies di Pretoria, in Sudafrica. Il processo per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp riprenderà il 30 giugno. Lo ha deciso la giudice Thokozile Masipa. Pistorius dovrà presentarsi ogni giorno alle 9 di mattina all'ospedale psichiatrico statale, dove sarà esaminato da una commissione di quattro esperti di salute mentale. Potrà lasciare la clinica alle 16 o quando gli sarà consentito dalle autorità ospedaliere. La giudice ha precisato che il periodo di osservazione non potrà durare più di un mese. Uno psichiatra che ha testimoniato durante il processo aveva affermato che l'atleta biamputato soffrirebbe di un disturbo d'ansia, che potrebbe aver avuto aver avuto un peso quando sparò contro la modella.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata