Processo Meredith, sostenitori di Amanda a Seattle festeggiano sentenza

Seattle (Washington, Usa), 3 ott. (LaPresse/AP) - A Seattle i sostenitori di Amanda Knox sono scoppiati in applausi e urla di gioia nel momento in cui il giudice ha letto la sentenza con cui i giovani sono stati assolti per l'omicidio di Meredith Kercher. Il piccolo gruppo di sostenitori, una decina di persone che si fa chiamare 'Amici di Amanda', era riunito in un albergo del centro a Seattle, da dove ha seguito in tv il processo. Appena hanno capito dalla lenta traduzione dall'italiano che il verdetto era di assoluzione, hanno iniziato a urlare: "È libera! Ce l'abbiamo fatta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata