Premio Nobel Letteratura a Bob Dylan, cantore di un'epoca
Il riconoscimento per aver "creato nuove espressioni poetiche"

Il Premio Nobel per la Letteratura 2016 è andato al cantautore statunitense Bob Dylan. Nato il 24 maggio del 1941 in Minnesota col nome di Robert Allen Zimmerman, Dylan è stato scelto dall'Accademia svedese “per aver creato nuove espressioni poetiche nella grande tradizione della canzone americana". Cantore di un'epoca, Dylan è stato uno delle figure chiave del movimento di protesta degli anni Sessanta e di Woodstock, insieme ad altri artisti come Joan Baez. Tra le sue canzoni più note 'Like a Rolling Stone', 'Blowin' in the wind', 'Like a Rolling Stone', 'Mister Tambourine man'. Ha vinto alcuni tra i più importanti riconoscimenti, dal Grammy Award all'Oscar per la colonna sonora, al Pulitzer, fino al Premio Nobel.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata