Premier Iraq: guerra contro Isis è finita
L'Iraq ha dichiarato vinta la sfida contro lo Stato Islamico. "Le nostre forze hanno assunto il pieno controllo dei confini con la Siria" ha annunciato il primo ministro iracheno Haidar al Abadi, mentre le forze governative stanno completando un’offensiva nell’ovest del Paese per ripulire la regione di Jazeera, al confine con la Siria, delle ultime milizie dell'Isis. Dall'inizio del 2014, nel periodo dell'acmè della sua potenza, Daesh era arrivato a controllare un terzo dell'intero territorio dell'Iraq, compresa la città di Mosul, considerata la capitale dello Stato islamico nel Paese.