Posta un video con suprematisti bianchi, bufera su Trump

"Gente fantastica", scrive il presidente Usa che poi rimuove il tweet. Biden: "Sta coi razzisti"

Donald Trump finisce nella bufera per un altro tweet. Mentre negli Stati Uniti dilagano le proteste antirazziste, il presidente americano ha postato un video in cui si vede uno dei suoi sostenitori inneggiare al suprematismo bianco, pronunciando lo slogan razzista "Potere bianco" e lo ha commentato scrivendo: "Gente fantastica". Il post è stato poi cancellato dal capo della Casa Bianca, che ha difeso il presidente sostenendo il fatto che non avesse sentito la frase sotto accusa. Ciò non ha però impedito al rivale democratico Joe Biden di andare all'attacco: "Trump - ha dichiarato il candidato dem alla presidenza Usa - ha scelto da che parte stare".