Possibili raid Usa in Siria, Mosca avverte: "Non la passerete liscia"
(LaPresse) Tensione alle stelle nel Mar Mediterraneo orientale. Sembra sempre più probabile un attacco aereo sulla Siria da parte degli Stati Uniti, col supporto di Francia e Gran Bretagna. Eurocontrol, l'organizzazione europea per la sicurezza dei voli, ha inviato un'allerta alle linee aeree invitando a volare con prudenza nelle rotte del Mediterraneo orientale per via di "possibili attacchi missilistici". La situazione è precipitata dopo il veto della Russia alla risoluzione Onu per un’inchiesta sul presunto attacco chimico a Douma. Il cacciatorpediniere americano "Donald Cook", armato con missili Tomahawk, ha lasciato il porto cipriota di Larnaca per portarsi nel raggio d'azione di Damasco. La reazione della Russia non si è fatta attendere. Mosca ha avvertito: "Non farà passare liscia nessuna azione militare da parte di Washington".