Portogallo, premier annuncia misure austerità da 4,8 mld euro

Lisbona (Portogallo), 3 mag. (LaPresse/AP) - Innalzare l'età pensionabile dai 60 ai 65 anni e licenziare 30mila dipendenti statali. Sono le nuove misure programmate dal premier portoghese Pedro Passos Coelho, che le ha annunciate in un discorso trasmesso dalla televisione di stato. Coelho ha dichiarato che le nuove misure di austerità hanno l'obbiettivo di risparmiare 4,8 miliardi di euro nei prossimi tre anni. Secondo il premier sono necessarie per garantire che il Portogallo non abbia bisogno di un altro prestito di salvataggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata